Formazione Finanziata

Non un costo ma un vantaggio per la tua impresa.

Aderire è una scelta strategica vincente.

COSA SONO I FONDI?

Uno degli strumenti più utili per poter svolgere la formazione interna e l’aggiornamento delle competenze dei propri dipendenti senza alcun costo aggiuntivo è l’utilizzo dei Fondi Paritetici Interprofessionali. Il meccanismo utilizzato dai Fondi rivoluziona il concetto della formazione continua, rendendo gratuito e a “costo zero” l’adeguamento delle competenze dei lavoratori, anche in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. In particolare, supportiamo le imprese che ci scelgono nella rilevazione dei propri fabbisogni formativi. Progettiamo in accordo con l’impresa i percorsi formativi coniugandoli alle migliori opportunità e incentivi al fine di rendere i costi della formazione completamente gratuiti.  Dal 1999, per legge, le imprese sono tenute ad accreditare all’INPS lo 0.30% del monte salari dei propri dipendenti (contributo destinato alla “disoccupazione involontaria”).

Ogni settore economico, attraverso le proprie associazioni di categoria, ha istituito diversi Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali, organismi di natura associativa che hanno l’obiettivo di gestire ed erogare i fondi per la formazione continua dei lavoratori occupati (ai sensi della legge n. 388/2000). Si tratta di Fondi Pubblici e Fondi Paritetici Interprofessionali ai quali ogni impresa può decidere di aderire in modo volontario e gratuito.
Quando l’azienda aderisce a un Fondo Interprofessionale, l’INPS trasferisce il contributo al Fondo prescelto, che finanzierà le attività formative per i dipendenti dell’impresa aderente. L’imprenditore si trova così ad avere a disposizione un ammontare che si accumula nel tempo (a fondo perduto) e che può essere restituito sotto forma di rimborso per corsi di formazione.

COME FUNZIONANO I FONDI?

I vari Fondi Interprofessionali operano in modi differenti.
Alcuni Fondi pubblicano periodicamente Bandi e Avvisi a cui le imprese aderenti e versanti hanno la facoltà di partecipare presentando, attraverso il proprio ente formativo di riferimento accreditato presso il fondo stesso il Piano Formativo. I Progetti presentati entro i termini indicati dal bando saranno valutati dal Fondo che pubblica una graduatoria di aggiudicazione in seguito alla quale assegna le risorse economiche a fondo perduto.
Altri Fondi prevedono che l’azienda accantoni gradualmente i versamenti in un proprio conto dedicato che rimane sempre disponibile per l’azienda nei modi e nei tempi che essa ritiene più opportuni.

 

COME SI ADERISCE?

L’adesione è semplice e volontaria.
L’adesione va comunicata all’INPS attraverso il Modello Uniemes, nello spazio dedicato all’elemento “Fondointerprof” indicando il codice del Fondo prescelto oltre che il numero dei dipendenti per cui l´impresa versa il “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”.

PERCHÈ SCEGLIERCI

Mettiamo a disposizione dell’imprenditore un budget che contribuisce all’economia dell’impresa

Finanziamo gratuitamente la formazione dei dipendenti

Solleviamo l’impresa da ogni onere amministrativo e burocratico

Nessun anticipo economico a carico dell’impresa

Progettiamo corsi su misura in base alle reali necessità formative

Possibilità di svolgere la formazione presso la sede aziendale

I nostri strumenti
per finanziare la formazione:

Conto formazione

L’impresa attiva e dispone di un proprio «conto formazione individuale» da cui attingere per finanziare Piani Formativi aziendali attraverso le risorse finanziarie maturate con i versamenti in base al numero dei propri dipendenti. Per tale motivo, la linea di finanziamento è adatta alle imprese di medie e grandi dimensioni.

Conto Formazione di Rete

Le imprese che non dispongono di un conto formazione individuale possono accedere al Conto Formazione di Rete. Il Conto Formazione di Rete è lo strumento attraverso il quale un’aggregazione di aziende aderenti hanno la possibilità di accedere ai versamenti aggregati.

Avvisi e Bandi

Tutte le imprese possono accedere e partecipare ad Avvisi e Bandi che mettono a disposizione importanti risorse economiche a fondo perduto indipendentemente dal proprio versato e dal numero dei dipendenti.

Voucher

Il Voucher è uno strumento formativo destinato al singolo lavoratore, attraverso azioni di formazione a catalogo.

Formazione & Sviluppo, con il proprio Consorzio Formaitalia sono enti gestori e attuatori di importanti progetti formativi in virtù di accreditamento ai principali fondi interprofessionali. Tutte le imprese appartenenti ad ogni settore produttivo e di qualunque dimensione possono beneficiare di corsi gratuiti per l’aggiornamento delle competenze professionali ed aziendali. Sono compresi anche i corsi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, crediti E.C.M. e apprendistato. Formazione & Sviluppo ed il Consorzio Formaitalia operano con tutte le tipologie di conto formazione, conto di sistema e di voucher.

Formazione & Sviluppo ed il Consorzio Formaitalia consentono alle imprese di partecipare gratuitamente a importanti avvisi e bandi pubblici destinati allo sviluppo delle competenze aziendali attraverso risorse economiche in aggiunta all’accantonato sul proprio “conto formazione individuale”.
Formazione & Sviluppo, in qualità di soggetto attuatore e gestore delle attività formative sarà responsabile del flusso economico, sollevando l’impresa da ogni onere o obbligazione. Punto di forza di Formazione & Sviluppo e del Consorzio Formaitalia è lelevato livello qualitativo del team di progettazione che con successo partecipa ed ottiene importanti risultati nelle graduatorie nazionali.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI